Ogni sintomo è una forma di comunicazione.
"Paul Watzlawick"

Psicologa Psicoterapeuta

Salima Serafin

Sono la dott.ssa Salima Serafin, laureata in psicologa clinico-dinamica e specialista in psicoterapia sistemico-relazionale.

Attraverso il modello sistemico-relazionale privilegio l’ottica familiare la quale prende in carico la sofferenza di tutto il sistema famiglia, dato che il disagio psicologico di un componente costituisce un atto comunicativo e una sofferenza che coinvolge il suo sistema di appartenenza; ma dinamiche disfunzionali possono collocarsi anche in altri sistemi di appartenenza come la coppia, il gruppo amicale, l’ambiente lavorativo, ecc.

Affronto comunque anche percorsi individuali dato che ogni persona porta con sé una serie di regole, di emozioni e di vissuti provenienti dalla rete di relazioni nella quale è cresciuta e/o inserita, e dai ruoli che vi ha ricoperto.

Affidati ad un Professionista

per il tuo Benessere Psico-Fisico

Focalizzo l’attenzione sulla dimensione individuale, sulle relazioni e sui vari contesti che fanno parte della vita della persona che chiede di affrontare un percorso personale. Il mio intervento è indirizzato a diversi problemi psicologici nell’adolescente e nell’adulto ed effettuo colloqui individuali, di coppia, di famiglia e di gruppo.

  • Tutto
  • articoli

Il blocco della scelta

La difficoltà a prendere decisioni Quando ci troviamo davanti a delle decisioni da prendere, non sempre riusciamo ad affrontare la scelta in modo sereno, a prescindere dal fatto che sia una scelta facile o difficile. Spesso, infatti, accade di avere difficoltà anche nelle scelte comunemente considerate semplici, ma se questo atteggiamento risulta essere reiterato nel tempo, dovremmo cercare di approfondire.   Quali sono le ragioni per le quali scegliere ci risulta un’impresa difficile? L’emozione che sta alla base di questo impedimento è sicuramente la paura. La paura ci inibisce e può portare addirittura a non scegliere. Il non scegliere è anch’esso una scelta, se presa con consapevolezza ma quando, invece, Read more

Quanto le parole agiscono su noi stessi e sugli altri

Noi siamo le nostre parole Nell’immagine: Installazione di Tim Etchells all’esterno dell’edificio OCC, Atene, 2016-2019 Da cosa sono composte le nostre vite? Dalla materia solida di un mondo tangibile o dalla materia effimera del linguaggio e delle idee? Le parole sono strumenti per decodificare il mondo che ci circonda? “All we have is words, All we have is worlds” come asserisce l’artista britannico Tim Etchells con insegne al neon che hanno gettato la loro luce sull’evidenza: noi siamo le nostre parole, noi siamo i nostri mondi.   Chi non ricorda l’effetto negativo, o positivo, che anche solo una parola è riuscita a scatenare in noi stessi? Non servono tante parole Read more

Evolversi attraverso la crisi

Il concetto di crisi La nostra società tende a dare un valore negativo al termine “crisi”, trasferendogli tutta una serie di aspetti problematici dai quali sembra quasi impossibile uscirne. Complice, soprattutto, la situazione sociale ed economica che stiamo vivendo, molto spesso ci troviamo ad essere ingiustamente influenzati da un pensiero comune più pessimista che ottimista. Ma dovremmo fermarci tutti un momento a riflettere sul significato evolutivo di questa parola e su ciò che realmente rappresenta nella vita di ognuno di noi.   La doppia valenza del termine crisi In realtà, la parola crisi cela in sé un doppio significato: sta ad indicare indubbiamente la presenza di una difficoltà più o Read more

Le modalità di relazione in coppia e la psicoterapia sistemico relazionale

Scelta del partner e terapia di coppia In un mio precedente articolo avevo già parlato del sistema di credenze che ci porta a scegliere il partner. In questo nuovo articolo vorrei continuare a parlarvi di questo, sottolineando da un lato l’importanza della famiglia d’origine e della fase di vita che stiamo attraversando quando ci innamoriamo, e dall’altro parlando delle modalità di relazione che possono formarsi in una coppia. E’ importante poi per me spiegare, in base alla psicoterapia sistemico relazionale, in che modo possiamo costruire insieme un percorso psicoterapeutico di coppia. Vedremo infatti come, durante le sedute, inevitabilmente emergano aspetti legati alle proprie famiglie d’origine e alla rete di relazioni Read more

Che tipo di genitore sei o sarai? Ipergenitorialità e rimedi

E’ davvero positivo essere ipergenitori? La domanda potrebbe già contenere la risposta ma non per tutti i genitori è così scontata. In quest’epoca vediamo spesso genitori troppo apprensivi e troppo protettivi nei confronti dei loro figli e il mio vuole essere un invito ad analizzare e comprendere a cosa può portare un modello educativo di questo tipo. Attraverso le varie generazioni siamo passati da bambini quasi abbandonati a sé stessi, ad un attaccamento quasi morboso nei confronti dei figli. Le conseguenze dell’ipergenitorialità risultano essere però nocive sia per i genitori che per i figli. Cerchiamo di capire perché.   Quando ci troviamo davanti all’ipergenitorialità? L’ipergenitorialità è un modo di educare Read more

Quanto soffrono i figli di genitori in conflitto?

La sofferenza dei figli quando i genitori si separano entrando in conflitto La fase della separazione o del divorzio in una coppia è sempre molto dolorosa e se ci sono anche dei figli lo è ancora di più. Oltre alla fatica da parte della coppia nell’affrontare questo momento, bisogna tener conto che, se per i partner è difficile, forse per i figli è ancora peggio. Ma c’è bisogno di chiarezza e di comprendere alcune differenze fondamentali. E’ stato ampiamente dimostrato, infatti, che i figli, superato il periodo di sofferenza dovuto al cambiamento familiare, possono tornare ad essere sereni come prima o, anche, più forti di prima. Quali sono allora i Read more

Psicologa Psicoterapeuta
35010 Borgoricco (PD)

Le problematiche trattate sono:
disagio psicologico, depressione, disturbi d’ansia, gestione dello stress, insonnia, fobie, problemi relazionali, conflittualità familiare e coniugale, problemi nella genitorialità, dipendenze, disagi legati a eventi traumatici, disagio scolastico.